venerdì 1 agosto 2014

Lo Spazio Bianco.

Su Lo Spazio Bianco è comparsa questa mia intervista, quasi a volermi ricordare che ho un altro migliaio di tavole da sbrigare, prima di poter considerare conclusa la prima impresa di Sir Gore.


6 commenti:

  1. E finiscilo, Dio cane, sto 3° tomo!

    RispondiElimina
  2. Mi fa piacere constatare che l'hype sia alto. :)
    Intanto sto finendo il secondo, di Tomi; e si tratta di una scena bella lunga.

    RispondiElimina
  3. Pensavo che il 2° si chiudesse con le campane che suonano per l'arrivo dell' orcodio canegnostico.

    Allora inizialo, Dio cane, sto 3° tomo!

    RispondiElimina
  4. A questo punto non riesco a capire se ti prema di più il fumetto oppure ribadire la tua inottemperanza del secondo comandamento.
    Nel dubbio, preciserò che tendo a tenere in maggior considerazione i suggerimenti ricevuti in forma non anonima.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Ti rispondo non senza sforzo, dacché l'abuso di accenti e spaziature fuori luogo mi risulta particolarmente indigesto dopo una cert'ora.
    Sono uno snob e neanche tanto affabile, se non si fosse capito. Ma, se mi segui, lo hai capito di sicuro.

    "Caro amico", dici, ma io di amici ne ho pochi e li conosco tutti per nome. Di "ammiratori" ne ho qualcuno in più - gay e non, è un problema per te? - ma, credimi, questo è un dettaglio accidentale e non penso di aver compiuto alcuno sforzo speciale per conquistarli.
    Ne consegue che, qualora si trattasse di mandarli a quel paese, sarei altresì pronto a farlo; da vivere me lo guadagno altrimenti che piacendo alle persone, per fortuna.

    La bestemmia non mi crea problemi, io stesso ne faccio uso quotidiano, solo mi chiedo: c'è altro, o tutto quello che hai da dire consiste in un modesto repertorio d'improperi?
    Perché io Sir Gore lo disegno anche senza che qualcuno me lo ricordi, tanto per dirne una.

    Quanto al sapore della vittoria, se il tuo scopo si limitava a "trollarmi" - qualunque cosa ciò significhi - gustatelo pure.
    Per me, tu hai il sapore d'un epifenomeno di quel relativissimo scampolo di notorietà che posso essermi guadagnato in rete.

    RispondiElimina